Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 8 settembre 2016

imagec é un artista ,del quale so il nome, ma non lo dico. che ha realizzato una stele esposta a Central Park sulla quale ha scolpito i beni indispensabili per l homo sapiens.

ci ha messo,si é vero, anche la nutella.

ora ,dal mio punto di vista, i casi sono i seguenti  :

 

è parente di primo grado della famiglia ferrero

è parente anche di 5^grado della famgla ferrero

è amico dell amico della famiglia ferrero

è il banchiere della famiglia ferrero

è il commercialista della famiglia ferrero

è un industriale indonesiano dell olio di palma

è il solito medico prezzolato che spergiura il contrario di quello che dicono i salutisti bio.

è uno che odia il burro di cacao e non lo metterebbe da nessuna parte

è uno che riempirebbe di zucchero qualsiasi cosa

è il solito produttore pubblicitario al quale fanno gola spot milionari ,ma chissenefrega

 

se volete approfondire nutella ,cliccate qui.

 

È ovvio che potete farvene un baffo o dirmene peste e corna e inocularvi la nutella anche in endovena , ma è la mia opinione e, per adesso,posso ancora esprimerla.

 

ciao

image

 

Read Full Post »

premessa: coltivate se potete,e se non potete ,trovate un amico che coltiva.

non rientrate in nessuno dei due casi ? allora inventate o seguite le stagioni come facevano i vecchi.

é inutile voler mangiare pomodori a natale o meloni a febbraio,  a meno che vi prostate  ai signori GlobalGlobal, che gestiscono il mondo. Mangiate in stagione ,cazzarola!

per esempio ,adesso che é agosto, melanzane e pomodori ve li tirano in testa.

ehh,ma come in testa??

vero. vi insegno un trucchetto per farvele tirare in testa.

andate da un coltivatore di melanzane e cominciate a gironzolare vicino al limite del suo campo. prima o poi arriva.

“ue che vuoi? guarda che qui è privato,gira alla larga”non fatevi intimorire e perseguite il vostro scope: le melanzane

“privato cosa? ma se tua moglie,ieri notte , mi ha detto che anche Lei non é privata”

Voila, la frittata è pronta,prendete il retino e aspettate.

image

 

a parte tutto. eccovi una ricettina veloce e nutriente a pochi centesimi.

  • una bella melanzana soda e tosta
  • passata di pelati o pomodori
  • olio oliva
  • pepe
  • origano
  • curry
  • sale
  • parmigiano o provole o mozzarella .gli amici vegani possono sostituire con olive,capperi,tofu

lavate e affettate la melanzana a dischi abbastanza grossini

strofinate con sale grosso e lasciate trasudare per almeno mezz ora il liquido amarognolo

sciacquate e tamponate con scottex

preparate un sughetto freddo con passata pomodoro,sale ,pepe,origano,curry(se vi piace), cucchiaino di olio di oliva

bagnate la carta da forno e strizzatela bene,poi rivestite una teglia .

far grigliare un po le melanzane su una bistecchiera e poi stendetele sulla teglia,dopo aver praticato dei taglietti a croce non profondi.

coprite con il sughetto e infornate a 180^ per 15 min ca.

estrarre qualche minuto prima e aggiungere il formaggio a pezzetti ,quando cola é tutto pronto.

ul bel bicchiere di vino rosso o bianco e siete a posto.

o no?

incontentabili.

image

 

 

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: