Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for novembre 2019

Oggi vi passo la la mia recensione su un app strabiliante ed utilissima, una di quelle che tutti dovrebbero avere. Sicuramente, a mio parere, è una da podio assoluto per tre motivi

  1. Contribuisce in modo esemplare ad abbattere lo spreco di cibo nel mondo
  2. Vi permette di acquistare prodotti freschi, oppure cucinati in giornata ad un prezzo irrisorio
  3. La potete utilizzare in tutto il mondo

Bello è? Pronti via,cominciamo

L App si chiama : Too Good to Go

la trovate su Apple Store o Google Play ed è completamente gratuita.

Scaricatela ed installatela sul vostro smartphone

L App è stata creata per tentare di eliminare od abbassare l enorme spreco alimentare giornaliero di ristoranti,alberghi,supermercati,panetterie,rosticcerie ,gelaterie,ortofrutta e tutte le attività che fornisconi prodotti freschi,precotti o cotti, che altrimenti andrebbero , con grande dispiacere e vergogna, in discarica.

Una volta installata, l’App vi chiederà di fare una ricerca nella vostra o zona o una di vs scelta tipo: Parigi,Londra, Mosca etc. etc.

Scelta la località, vi verranno elencate tutte le disponibilità della zona. L App è partita da poco in Italia (come al solito) ma nel mondo ha già contribuito a risparmiare 60 mln $.

Per curiosità provate a selezionare una metropoli e lanciate una ricerca , rimarrete basiti da quante possibilità vi si presenteranno.

Ecco Londra per esempio

Ok ma come funziona?

Semplice! Scegliete cosa vi interessa ,non so, frutta,carne,gelati,pizza,primi piatti etc da un elenco proposto in quella zona.

Vi segnaleranno le schede degli esercizi disponibili divisi per tipologia , il prezzo ( dai 2 ai 10 /15 €max)e l orario per il ritiro del vostro Magic Box. Non c’è una lista dettagliata di cosa vi danno ma tutto è relazionato a cosa è rimasto disponibile , comunque è sempre molto interessante.

Cliccate su quello di vs interesse e seguite la procedura, poi cliccate su acquista e completate l’ordine. Pagate tramite carta di credito o paypal. Vi arriverà subito una notifica di conferma con il riepilogo ordine e un codice da mostrare al momento del ritiro.

Con questo screen dell ordine recatevi nell’esercizio, durante l’orario indicato, per il ritiro.

ATTENZIONE : non fate lo slide in fondo assolutamente . Dovete farlo o farlo fare al momento in cui vi viene consegnato il vs Magic Box. Se lo fate prima è come se avreste già effettuato il ritiro, quindi lo pigliate in un certo posto.Occhio!

Tutto qui!

Spero sono stato maledettamente chiaro, se avete bisogno scrivete.

Conclusioni:

L iniziativa è assolutamente magica,permette di “recuperare” cibo fresco ad un costo irrisorio che sarebbe,irrimediabilmente ,buttato. Questo,per me, è già una laurea ad honorem.

Con un po’ di attenzione e scelta si riesce a mangiare veramente di tutto con pochi euri, che di questi tempi non è malaccio.La cosa affascinante è che in qualsiasi parte del mondo potete farlo e ciò è oltremodo interessante visti i prezzi che circolano abroad.

Dal mio punto di vista questa è una delle migliori applicazioni al mondo:Intelligente,semplice,veloce e affidabile. Geniale!

Vi lascio con il mio primo unboxing /test presso una gelateria/pasticceria

Un peccato di gola, ma ci sta alla grande dai. Sicuramente continuerò con altro.

Thanks for watching , guys!

Read Full Post »

oggi vi parlo di una colazione che ho messo a punto e che utilizzo regolarmente.

incomiciamo dalla composizione ed ingredienti:

  1. Bevanda a base di Avena mezzo bricco leggermente scaldato, è una mia preferenza ma potete usarlo a temperatura ambiente
  1. Un cucchiaio di Orzo solubile in polvere
  1. un cucchiaino di semi di lino e uno di semi di chia( frantumati in mortaio)
  1. un paio di ricche cucchiaiate di cruesli o muesli – fiocchi di avena con frutta liofilizzata e vitamine

Nota: non aggiungere zucchero,c è frutta e miele nei Cruesli

Perché?

Principalmente i benefici di questo mix sono a livello intenstinale ed immunutario e fornisce una carica per tutta la mattinata. poi , ma non ultimo, niente deriva da sfruttamento e maltrattamento di animali come la micidiale industria del latte.

Avena:

L’avena contiene un tipo di fibra solubile, il betaglucano, che funziona

come una spugna. Quando si deposita nell’intestino, il betaglucano

intrappola il colesterolo di provenienza alimentare in un

gel appiccicoso non assorbibile che attraversa l’intestino portando

con sé il colesterolo.

L’impiego dell’avena dà ottimi risultati in caso di depressione, nervosismo,

insonnia ed esaurimento fisico o mentale. I chicchi contengono

un 60-70% di amido e altri glucidi (carboidrati); un 14% di proteine

e un 7% di lipidi (grassi), all’interno dei quali si trova una significativa

percentuale di lecitina.

Inoltre, sono presenti vitamine del gruppo B, acido pantotenico,

enzimi, minerali (calcio e fosforo), vari oligoelementi e un alcaloide,

l’avenina, con effetto tonificante, energetico e riequilibrante del

sistema nervoso.

Coloro che soffrono di stress o cali di attenzione, gli studenti

(soprattutto in periodo di esami), gli sportivi o le neo-mamme in fase di allattamento possono trovare in questa pianta un alimento-medicina ideale.

Per la sua facile digeribilità, è indicata anche per i convalescenti e

per chi soffre di gastrite, colite o altri disturbi di digestione.

L’avena è indicata anche in caso di diabete, perché contiene pochi glucidi. 

Orzo

L’orzo ha proprietà rimineralizzanti, contiene, infatti,

una discreta quantità di fosforo, potassio, magnesio,

ferro, zinco, silicio e calcio. Contiene,

inoltre, vitamine del gruppo B e vitamina E.

Ha proprietà antinfiammatorie, in particolare a carico

della vescica e dell’intestino. Essendo piuttosto ricco di fibre,

aiuta a regolarizzare la funzionalità intestinale ed è particolarmente

utile in caso di stitichezza.

Il decotto d’orzo stimola la digestione e, se applicato sulla pelle,

aiuta a risolvere le infiammazioni cutanee. Può essere utilizzato

anche per fare gargarismi, in caso di infiammazioni della gola.

Semi di lino

Conosciuti da sempre per le loro proprietà emollienti e protettive,

i semi di lino sono molto utili per combattere infiammazioni interne

(ottimi ad esempio in caso di cistite) o esterne a livello epidermico.

Un altro principio benefico dei semi di lino è dato dall’alta percentuale

di mucillagini. Queste sostanze di origine vegetale hanno un potere

lassativo e sono coadiuvanti nella prevenzione della stipsi. 

I semi di lino, infatti rientrano tra gli integratori alimentari contro

la stitichezza, anche se non sono da considerarsi lassativi,

ma emollienti intestinali che ne regolano la motilità. 

In questo modo l’intestino riattiva la peristalsi e consente

la defecazione.

I semi di lino per questa loro proprietà svolgonoun’azione lenitiva e rinfrescante della flora intestinale e possono essere utilizzati

anche per tempi prolungati senza effetti indesiderati o dipendenze funzionali.

Gli acidi grassi Omega 3 e Omega 6 sono inoltre un prezioso

contributo per la salute dell’intero organismo e un valido aiuto per il corretto funzionamento del  sistema immunitario. 

Semi di Chia

Questi piccoli semi scuri sono, come visto, principalmente noti per l’elevato contenuto di minerali, in modo particolare il calcio.

Ne contengono infatti circa 5 volte in più rispetto al latte e vanno a braccetto,

per questa eccellente proprietà, con i semi di sesamo.

Le calorie contenute nei semi di chia sono 486 calorie per 100 g di prodotto.

Altri minerali che si annoverano nella lista contenuti: il ferro,

il potassio, il selenio, lo zinco, il boro, il molibdeno, il magnesio.

Come i semi di lino, invece, contengono acidi grassi essenziali, omega3

ed omega6.

Tra le vitamine si  annovera il sorprendente contenuto di vitamina C,

ma anche le vitamine A, B6, B12, E e niacina, tiamina e riboflavina.

Rappresentano infine un’ importante fonte di antiossidanti naturali

e amminoacidi, fondamentali per la formazione delle proteine,

come cisteina, lisina, metionina.

Io mi trovo molto bene e questa colazione mi permette di avere un

equilibrio intestinale,non che avessi problemi,ed energia sufficiente,

grazie al muesli , per raggiungere il mezzogiorno senza ulteriori

stimoli di fame.

apprezzano…apprezzano

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: