Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘protezione civile’

 

image

Pensate solo per un istante che quella mano possa essere la vostra e pensate che solo Lui è ,è stato,e sará in grado di trovarvi nella tragedia che vi é piombato addosso.

L unica speranza é Lui,si proprio un cane.

 

un cane che vi da fastidio quando abbaia qualche volta e per questo lo picchiate pure

un cane che perde il pelo sul vostro tappeto di casa

un cane che , a no è ,lui non entra ho un bambino piccolo

un cane che dopo averci giocato da cucciolo lo scaricate da qualche parte come un televisore rotto

un cane che , a no è un animale ,prima ci sono le persone l ha detto anche il Papa

un cane che, a no è , troppo impegno devo gestire la mia vita non la sua

un cane che , a no è ,qui non può entrare è un luogo pubblico

un cane che ,a no è ,da fastidio attorno al tavolo

un cane che, trovate una minchiata di scuse per denigrarlo,umilarlo e farlo soffrire.

Pensateci davvero bene.

Non c è niente di assolutamente sicuro e affidabile a questo mondo.Tragedie,incidenti, situazioni pericolose,sono sempre in agguato ,in tutto e per  tutti.

Pensateci bene,quella potrebbe essere davvero la vostra mano o quella di una persona molto cara e Lui l’unico che può ridare la vita appesa ad un filo.

Lui lo farebbe ,sempre,comunque ,senza esitare e senza nessun compenso tranne due belle carezze ed un biscottino.

Voi??????

image

Questo è Dayco ,labrador di 4 anni, morto per infarto da fatica dopo aver salvato ben 7 persone durante il tragico terremoto in Equador.L hanno chiamato cane eroe, ma Lui era solo un cane che ha fatto quello che si sentiva e che il suo istinto dettava, senza se ,senza ma e senza distinzioni sociali.

Rispettate e amate i cani e gli animali in genere e diffidate dalle persone che non lo sanno fare, sono le più aride e pericolose, prima o poi.

veri angeli salvano angeli.Grazie

image

Dentro lo sguardo di un cane c è l IMMENSITA’: Ricambiatela

Read Full Post »

 

Piombo, mercurio e idrocarburi: il mare di La Maddalena è fortemente inquinato, nonostante le bonifiche decise dopo i lavori per il mancato G8 costate 30 milioni di euro. Operazioni fantasma che al posto di ripulire acqua e fondali hanno addirittura ampliato la zona su cui intervenire: da sette ettari si è passati a dodici. A tracciare il quadro aggiornato della situazione è stato il sostituto procuratore del Tribunale di Tempio Pausania, Riccardo Rossi, da due anni titolare dell’inchiesta sulle bonifiche.

“Ci sono picchi di mercurio superiori anche dieci volte il consentito”.

“Vi è l’ipotesi  –  ha spiegato il sostituto procuratore  –  che buona parte della zona sia stata inquinata da errate manovre di bonifica, con diffusione del materiale inquinante rimosso, polveri sollevate e poi ricadute sul fondale”. Conclusi i campionamenti a mare, la procura verificherà anche lo stato delle spiagge. “Il nostro interesse  –  ha chiarito il Pm  –  è che la bonifica venga eseguita nel modo ottimale”.

Nell’inchiesta risultano indagati, per inquinamento ambientale, falso e altri reati, i rappresentanti dell’impresa alla quale la struttura di missione della Protezione civile, guidata allora da Guido Bertolaso, aveva affidato l’incarico di bonificare il tratto di mare dell’ex Arsenale e le ditte subappaltanti che lavorarono per il mancato G8 del 2009

 

hanno smesso di inquinare, perchè “distratti” ,poi,dal terremoto dell’Aquila.

 

Read Full Post »

Sikorsky HH-3F Pelican in dotazione Aereonautica Militare

Dotato di un radar di ricerca APN-215 nel muso sul lato sinistro e di un sistema di navigazione LORAN C. Per le missioni di ricerca e soccorso l’equipaggio é costituito da pilota, copilota, capo equipaggio ed un aerosoccorritore con qualifica di paramedico.

Motori: 2 turbine General Electric T58-GE-5 da 1500 shp.

La capacità di carburante interna é di 2427 litri, non può utilizzare serbatoi esterni sganciabili.
Il peso massimo al decollo é di 10011 kg.
La capacità di carico é di 25 persone o 15 barelle o 2270kg di carico, può portare un carico del peso massimo di 4086 kg appeso al gancio baricentrico.

MA DOVE SONO??? 

Dove sono questi supermezzi ? 

  • Pensate quante persone potrebbero evacuare e salvare in tutti i paesi isolati dalla neve
  • Pensate quanti quintali di fieno potrebbero scaricare per gli animali allo stremo
  • Pensate quanti militari,volontari potrebbero portare per soccorrere

Ma..ma..

Le “cazzo” di missioni di pace sono la prorità o altro.

In tutti i paesi colpiti da questo flagello siberiano si vedono colonne di militari,volontari, in situazione di reale soccorso.

Da noi si voleva mandare l’Esercito a pagamento: 10 spalatori 700 euro al giorno se rientrevano in caserma,senno’ più le spese vitto alloggio,per non parlare dei costi di “affitto” degli spazzaneve militari.Da noi ,si è prontamente aumentato il prezzo di carburanti,catene,pneumnatici da neve,alimentari.etc..etc..

Da noi si gioca a tennis con le responsabilità,dentro talk show compiacenti, mentre persone ed animali muoiono.

Ma dove sono questi mezzi?

Meglio bruciare carburante nei cieli di Iraq,Afghanistan,Libano,Kossowo e quanto cazzo altro, che soccorrere i propri concittadini.

60 morti(per adesso), decine di animali domestici e non, morti, Energia elettrica interrotta,Treni bloccati, tutto questo nell’Italia del 2012, non del 1412. 

E BASTA CON LA MENATA DELL’EVENTO STRAORDINARIO: DATEVI DA FARE E FORNITE RISORSE.PUNTO-

PROPRIO QUANDO C’E’ UN EVENTO STRAORDINARIO CI VUOLE UNO SFORZO E PARTECIPAZIONE STRAORDINARIA.

Gli eventi “straordinari” saranno sempre più frequenti.

L’uomo l’ha voluto, l’ha creato, e l’uomo deve risolvere questo scompenso .

La Natura sta incominciando a batter cassa

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: