Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘zoo’

IMG_4814

Captive di Jo-Anne McArthur è un libro devastante nel suo contenuto. La prigionia, per un animale, è una delle cose peggiori in assoluto. Stressante,debilitante, devastante.Per chi e per cosa? E se ,nel prossimo futuro, qualcuno rinchiudesse Voi e i vostri cuccioli d uomo in un lager chiamato zoo,buttandovi caramelline e patatine fritte?

Ho raccolto queste foto a futura memoria , sul mio libero blog ,almeno qui nessuno le potrá cancellare o dimenticare.

Grazie Jo Anne per questa incisa e diretta testimonianza.

IMG_4812

IMG_4811

IMG_4810

IMG_4809

IMG_4808

IMG_4807

IMG_4806

IMG_4805

 

Read Full Post »

il cucciolo di giraffa Marius,ucciso e SEZIONATO,davanti ai bambini

Non sto a tornare su quello che penso circa zoo e circhi, lo potete leggere qui

Voglio invece dedicare due righe allo Zoo di Copenhagen, alla luce di recenti drammatici fatti,spacciati per necessari e utili dal suo direttore .

No non vi metto il nome di questo individuo, i nomi si mettono per delle persone che hanno agito nel bene e con il cuore.

Anche la probabile tomba di Joseph Mengele non portava nome.

Paragone troppo esagerato?

Associare il tristemente famoso medico di Auschwitz,addetto alla selezione della razza,autorizzato a compiere atrocita’ assurde in mode di chissa’ quale scienza e’ troppo?

Vediamo i fatti.

Qualche mese fa, Marius, cucciolo di giraffa venne giustiziato(si e’ la parola giusta) solo per il fatto che avrebbe potuto accoppiarsi con giraffe consanguinee .La cosa orribile ed atroce che poi venne sezionato a pezzi davanti a decine di spettatori, tra i quali molti bambini.

Gli stessi bambini a cui era stato mostrato con orgoglio mesi prima, come nuovo cucciolo nato nello zoo.Allora il fatto aveva fruttato biglietti e pop corns in quantita’.

Il caro direttore si appresto’ a dichiarare due cose alla stampa:

la prima che la scelta era necessaria per evitare linee di sangue troppo strette.(mandare Marius in Africa libero,non sarebbe stata una buona scelta, vero??)

la seconda che lo zoo avrebbe risparmiato 180 kg di carne per i pasti dei leoni!!!! Si, incredibile, disse veramente questo

giraffa

brandelli di Marius dati in pasto ai leoni dello zoo

Gia’ qui i paragoni di cui sopra, mi sembrano proprio azzeccati.

Tutto qui? Ma va.

E’notizia recente che,sempre il caro direttore, ha sentenziato la condanna a morte dei leoni.

Maschio e femmina anziani e due CUCCIOLI di 10 mesi.

Perche’, questo stronzo aguzzino, ha deciso questa nuova iniziativa?

Presto detto. A suo parere il maschio 16 anni e la leonessa 15 anni erano ormai troppo vecchi e cosi’ come si faceva ad Auschwitz per le persone anziane, via subito alla eliminazione. Lasciarli morire di vecchiaia tranquillamente dopo anni di vita di gabbia,oppure riportarli a morire da animali liberi nooooo e’?

E i cuccioli, poveri?

Come nei lager i bambini non servivano a niente, quindi meglio sopprimere anche i cuccioli.

I cuccioli sono stati ammazzati per lo stesso motivo di Marius,non si voleva che si potessero accoppiare con linee di sangue strette. Ribadisco! Trasferirli,riportarli in Africa, noooooooooo??

Chi ritiene questi miei paragoni troppo forti od azzardati e’ libero di pensarla come vuole.

Dal mio punto di vista siamo davanti a dei veri Crimini,altro che scienza del cazzo. Questa persona/e sono degli aguzzini mascherati, gia’ io non sopporto assolutamente gli zoo ,ma adesso comincio quasi ad odiarli.

Vorrei leggere gli occhi di quei bambini che hanno visto tagliare a fette il cucciolo di giraffa

Vorrei leggere gli occhi della famigliola di leoni sterminata

Vorrei che il caro direttore potesse vedere queste cose e capire che mai e poi mai la morte e’ la soluzione

il caro direttore.un po' assomiglia a quel doktor

il caro direttore.un po’ assomiglia a quel doktor

Illusione grandissima la mia,certe persone la morte la portano dentro dalla nascita e purtroppo occupano spesso posizioni di spicco nella societa’ e nelle societa’.

Pagheranno tutto nella prossima vita.

 

Read Full Post »

Ma gli Zoo, a cosa servono?

Sinceramente non saprei.
Un animale nasce in suo ambiente naturale, un ambiente dove sussistono le tipologie di situazioni favorevoli ad una sua regolare crescita.
Che senso ha,sradicare tutto questo dalla sua psiche,dal suo istinto,solamente per esibirlo ad una frotta di mangiatori di gelati e pop-corns?
Molti dicono ,che certi animali in via di estinzione,si potrebbero salvare ,così.
Ma non è piuttosto una rinuncia a combattere colori i quali li stanno distruggendo senza scrupoli in nome di un finto progresso,che altro non è che pura speculazione ambientale?
In Cina, i Panda spariscono come neve al sole,perchè le foreste di eucalipto vengono inesorabilmente distrutte per dar spazio a contesti produttivi ed abitativiù
In Amazzonia , la meravigliosa foresta amazzonica,polmone del mondo,si sta accorciando sempre piu’ per motivi molto simili.
E così ,in molti altri paesi .
Sui giornali,in TV,vengono sempre presentate nascite sensazionali negli Zoo:i tigrotti bianchi,l’orso polare,l’elefantino,il piccolo ippopotamo.
Sensazionali? Nel loro ambiente sono assolutamente naturali.
Le possiamo sicuramente definire sensazionali,perchè ,del loro ambiente naturale non esiste quasi più traccia
Ma voi pensate veramente che mamma tigre,catturata e trasportata a forza in quello zoo,sia felice di veder i propri cuccioli in quell’ambiente?
Senza neanche insegnare loro come cacciare,come difendersi,come amarsi.
Proprio Lei,che serba tutti i ricordi della sua libertà perduta.
La carne arriva lanciata da un inserviente e le riproduzioni sono forzate senza neanche piu’ il corteggiamento e la lotta dei maschi per la conquista,e questo,per la gioia di tutti.
Fossi una tigre preferirei morire lottando nella mia terra,piuttosto che oziare,per costrizione,in 20 metri quadrati.
Gli Zoo servono per i bambini.
In che senso?
Perchè non possono andare a vedere gli animali nel loro ambiente?
Ma è bello far vedere loro animali tristi e sconsolati?
“mamma ,mamma,ma non è come in televisione,non corrono,non saltano,non nuotano”
Conosco bambini che non hanno nemmeno visto una mucca dal vero,ma solo in televisione.
Forse lo zoo è fatto per questo: cosa sto a perder tempo ad andare in giro,quando in uno zoo me la cavo in 40 minuti e si vede tutto.
Così resta un sacco di tempo per fare tante altre cose,giocare alla PS3,chattare,andare al centro commerciale .
Lo Zoo è- di fatto,una prigione.
E’ una nuvola di rassegnazione e ricordi ansiosi.
Se volete vedere gli animali,andate a vederli nel loro mondo.
Non c’è niente di piu’ bello che vedere i delfini saltare come pazzi davanti alla prua e non chiusi in una tinozza di acqua,vedere le aquile volare per davvero e non in quelle stupide e terrificanti gabbie,vedere un ippopotamo nel suo fiume ,e così via
Non potete permettervelo?
Ma però il nuovo IPAD si!!!

La cosa giusta da fare sarebbe di fermare la pazzia distruttrice di questo mondo malvagio.
Come si fa a sparare ad un elefante,solo per vendere le sue zanne,ad un rinoceronte per il suo corno,ad uno squalo per la sua pinna,ad un oca per il suo fegato?
Ce ne sono una moltitudine di scempi,non dimentichiamo la vivisezione e i vari test per produrre cosmetic sicuri,non dimentichiamo le pellicce.

Uno zoo è la privazione assoluta della libertà,non ci sono scuse.

Mettiamola così:
La terra viene conquistata dagli alieni.
Per soddisfare la curiosità infantile dei loro figli,catturano,noi terrestri,e ci mettono in un bel recinto.
Adesso pensate di essere uno di loro nella gabbia.
Pensate che vi potete muovere per 30 passi a destra e 30 passi a sinistra,pensate che gli alieni vorrebbero vedere i vostri “cuccioli” nati in cattività,magari facendovi riprodurre con uno che vi sta sulle palle ,pensate che non potrete piu’ tornare a fare cio’ che avete sempre fatto

Lo ritenuto giusto?

No , vero?

Perchè ,allora,per un animale si?

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: