Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Uncategorized’ Category

The Anniversary

IMG_5078

Read Full Post »

Read Full Post »

 

penguin1.jpg

whatsupanddown supera i 100000 clicks reali. lo so,son pochi rispetto ai milioni di una influencer che propone la cremina per farti sembrare giovane (fuori),oppure il suo ultimo gadget che non serve a un cazzo, ma chissenefrega.

Il mio blog è nato con lo scopo di raccogliere e informare veramente senza se,ma,perchè e senza sponsor che possano orientare le scelte,infatti,sono l unico pirla che paga per non avere pubblicità,redirect,click&clacks e altri cancher mangiasoldi.

Qui si raccontano principalmente fatti riguardanti la natura,il clima,animali,salute,alimentazione e denunce su ciò che certi homini sapiens stanno facendo contro il pianeta e il benessere di tutti,uomini e animali.

La cosa più bella è che E’ MIO e nessuno può o potrà cancellare/nascoderne i contenuti,il che non è poco vero? Di questi tempi. Pochi lo seguono,lo so,lo so,non parlo di high-tech ,high-tac o fashion addiction.

Per me ,non ha importanza il numero di chi mi segue, se riesco a far riflettere ,responsabilizzare e cambiare idea anche una sola persona sono l uomo più felice del mundo. grazie per chi mi stima e vi ringrazio anche per un semplice minuto che mi avete dedicato.

 

stay tuned for more.

tom

Read Full Post »

IMG_4797

considerazioni personali,a braccio, sulle tristi vicende degli orsi in Trentino.

 

Read Full Post »

una raccolta di opere di un artista imprendibile.

img_3188img_3189ìimg_3187img_3186img_3184img_3183img_3182img_3181img_3179img_3178img_3191

img_3192

graffiti written in front of security camera, London, UK

img_3194img_3195img_3197img_3199img_3201img_3200img_3198img_3175

img_3202img_3203img_3204

img_3205img_3206

IMG_3207.JPG

img_3180A Banksy trompe-l'oeil painting on a security fence in the West Bank.

 

 

per concludere non vi perdete il magnifico video Sirens of the lambs

Read Full Post »

sarebbe pallone gonfiato ma in questo caso parliamo di polli e carni bianche che vendono nei super ,iper,discount etc etc.

da vedere ,tanto per informarsi un pochetto, no?

Read Full Post »

img_2563

Non necessariamente devono avere uno spessore alto, o peggio ,un valore alto. Frammenti,momenti,ore ,sono importantissime ,soprattutto se le hai sempre vissute con un grande piacere.

questa è una di quelle

il concerto di capodanno della wiener philarmoniker era irrinunciabile per mio padre,ci voleva tutti li,litigando con i ravioli  in brodo che scivolavano dal cucchiaio, appiccicati a quei primi catodici a colori.

tutti li ad ascoltare le note di Strauss.

le prime volte era un po’ strana la faccenda,si veniva da una nottata hard rock bello tosto e sembrava un sacrilegio,ma poi, la leggiadra carezza di Strauss addolciva tutto.

Un vero toccasana per i timpani.

Per me é diventata una cosa irrinunciabile,perché mio padre era irrinunciabile per me.Lo è ancora adesso che é una vita che non c’è più e questo momento di questo giorno è oltremodo irrinunciabile.Un solido ed intenso legame terreno-spirituale che ci unisce o riunisce se preferite,per un oretta e mezza al primo di ogni anno.

normalmente si cerca di attribuire un valore ,un volgare prezzo,una priorità, ad un determinato evento o ricorrenza.

per me non si può!

non si può perche nessuno è in grado di dare un valore all anima,lo si da alle cose ,ai titoli,al potere e a tutte quelle cose materiali delle quali si ciba l’uomo per far pesare ad altri uomini.

per me questa cosa è davvero irrinunciabile e non la cambierei mai con niente,tantomeno con la meschina felicità dell avere anzichè l essere.

forse che potrei scambiare l amore di un padre che mi generato ,non per caso,ma con un atto di splendido amore con una madre meravigliosa, con trenta danari?

anche mia madre non c’è più,almeno qui. ci sono ancora tutte due da qualche parte,abbracciati come teneri innamorati e ,lo so,lo so,mi osservano sempre,soprattutto oggi.

buon concerto di capodanno a tutti.

purtroppo la nostra cara televisione ha smesso di trasmettere il concerto ,non mi interessa perché.per chi,come me,riesce a vedere la Svizzera 1 ,li lo mandano sempre in diretta ogni anno,come dovrebbe essere .di seguito il programma di quest anno

Sarà lo spumeggiante Gustavo Dudamel a salire il 1. Gennaio 2017 sul podio dei Wiener Philharmoniker e rivolgersi con il consueto Prosit Neujahr all’enorme platea del pubblico collegato in mondovisione. Il giovane direttore d’orchestra venezuelano – già direttore dell’orchestra sinfonica di Göteborg ed attuale dell’Orchestra nazionale del Venezuela e della prestigiosa Los Angeles Philharmonic – vestirà per la prima volta nella sua carriera i panni del vero protagonista del tradizionale ed irrinunciabile appuntamento trasmesso dalla Sala d’Oro del prestigioso Musikverein, con milioni di telespettatori e la messa in onda di emittenti televisive di tutto il mondo.

Appassionati intenditori e semplici sognatori saranno rapiti dalla magia delle composizioni, tratte dal vasto repertorio di casa Strauss e non solo, proposte dall’Orchestra viennese, dal Coro sinfonico della capitale austriaca con la partecipazione dei ballerini dell’Opera di Stato. Grande sarà l’’attesa di un immancabile e travolgente finale, apice del piacere delle parti, che sempre vede protagonisti “Sul bel Danubio blu” e la “Marcia di Radetsky”.

adesso vi lascio ,tra poco comincia e devo ancora preparare i ravioli,accidenti a me.

vi lascio con una radetzky march diretta dal mio preferito:herbert von karajan.chissá se avrà incontrato i miei vecchi,lassù o chissadove.

buon anno di amore puro e rispettate ogni essenza di vita.

01.01.2017 h 13.30 now live Sul bel Danubio Blu,a seguire Radetzky March.Grandissima,ma davvero,direzione di Dudamel.Chapeau!

h 13.42 ovazione senza pari,se l é meritata in pieno.

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: