Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘genetica’

180936414-7a671eed-7af6-4f61-bb3f-c6c91d8ef445

Queste due infermiere stringono tra le braccia un cucciolo di Beagle e Cocker ,nati in provetta negli Stati Uniti, presso l’Istituto Baker per la salute animale della Cornell University.

Sette cuccioli, nati da 19 embrioni impiantati, sono il risultato di una nuova tecnica che combina la tradizionale fecondazione artificiale con la riscrittura del Dna.

Grazie a questa tecnica, ha aggiunto, “siamo in grado di conservare il patrimonio genetico di specie minacciate”ha dichiarato il direttore del laboratorio, Alex Travi

La prospettiva futura è ancora più ambiziosa e consiste nell’utilizzare la tecnica considerata la ‘forbice’ naturale del Dna, la Crispr (Clustered Regularly Interspaced Short Palindromic Repeats) per rimuovere le sequenze di informazione genetica già nell’embrione. Nello stesso modo diventa anche possibile studiare le numerose malattie genetiche comuni a uomini e cani.E’ una via interessante anche per l’uomo, considerando che con il cane condivide ben 350 malattie ereditarie: circa il doppio rispetto a quelle che ha in comune con altre specie

Riscrittura del DNA?

Modifiche genetiche?

Ma questo era il sogno di Mengele,famoso doktor di Auschwitz. Qui si aprono infinite discussioni sui pro e contro.

Personalmente sono contro, perche’ questa e’ una questione altamente pericolosa. Una manipolazione del genere in mano a gente senza scrupoli sarebbe un incubo di replicanti nel bene ma anche nel terrore.

Sconfiggere malattie? Il sogno dell immortalita’camuffato da teorie sulla salute inossidabile preimpostata come l istruzione ad un microchip?

Riavere un caro, sia persona sia animale,per sempre e per tutte le volte che vogliamo? Magari anche due o tre copie?

Non vorrei mai riavere una persona modificata all origine per soddisfare il mio,diciamo pure egoismo possessivo. La morte e’ sempre una cosa molto triste ma e’ sempre la conseguenza di qualcosa e spesso di uno stile di vita. Se conduco una vita spregiudicata dal punto di vista della salute non posso pretendere di durare un infinita’ e questo metodo sarebbe la scusa giusta. Mi drogo,mi ubriaco,mi inietto l ira di dio,mangio e bevo qualsiasi cosa rotoli, tanto poi, con il dna prelevato alla nascita mi ristampano come un new file.

Dicono che cosi’ le malattie genetiche saranno sconfitte e’ questo il motivo principale di queste ricerche.

Voi credete?

Le malattie sono un business appetitoso,intrigante. Per le case farmaceutiche e i dottori il malato ideale e’ quello che si ammala ,ma che non deve guarire ,tenuto in vita da farmaci e terapie il piu’ a lungo possibile. Non si spiegherebbero infatti i continui accanimenti, a volte anche violenti, della Scienza ,della Politica ,della Religione,contro le cosiddette cure alternative e fuori dai classici canoni della Scienza Medica riconosciuta,cure che a volte portano a risultati sorprendenti,liquidati con le parole miracolo,fatto inspiegabile,stregoneria,si si anche questo hanno detto.

Pensate davvero che il mondo si popoli di highlanders indistrittubili?  In mani sbagliate ,si.

Non vorrei mai riavere i miei genitori, i miei amici,i miei animali,che mi hanno lasciato,anche se tante volte l ho desiderato. Non vorrei  e non sarebbe giusto . Poco o tanto tempo passato assieme , con somma intensita’, senza sapere niente del futuro e con un fardello di sogni e speranze da condividere  e’ un esperienza unica ed impagabile.

Questo significherebbe eliminare i sogni e i sentimenti nella loro massima espressione.Sapremmo gia’ ,cosa e chi avremmo davanti, perche’ l’abbiamo modificato geneticamente all’origine. Una persona sempre piu’ con le caratteristiche a noi piu’ gradite e non a quelle proprie ed intrinsiche. Arriveranno anche a quello eliminare l amore,la violenza ,la psiche.

La fine delle emozioni.

No ,non fa per me , ma non ci badate, sono un sentimental-istintivo-sognatore e queste cose preordinate non fanno davvero per me. Mi manca molto chi mi ha lasciato ma dopo i primi terribili mesi di sofferenza,piano piano il ricordo diventa un sostegno, un aiuto, una promessa di cambiare in meglio, un augurio si di rivedersi, ma da pari a pari , in un altro mondo o chissadove con gli stessi stupidi difetti e stesse emozioni positive trascorse in vita.

Non si cambia o ricostruisce nessuno con un click al pc e una provetta ,chi lo pensa e’ davvero un egoista.

 

 

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: